+44 (0) 1425 463217







Twitter e la sua nuova interfaccia: quale valore per gli utenti?

A breve sarà disponibile per tutti gli utenti la nuova interfaccia web di Twitter, il noto servizio in 140 caratteri. Il design del “Nuovo Twitter”, come è stato chiamato dai suoi sviluppatori, avrà la particolarità di facilitare l’acceso ai contenuti multimediali ai quali accediamo quotidianamente attraverso i link condivisi dagli utenti che abbiamo deciso di seguire. Mentre fino ad ora questi erano raggiungibili  via nuove finestre, ora contenuti come video, mappe e immagini, saranno aperti direttamente nell’interfaccia principale, proprio come alcuni di voi sono già stati abituati a vedere su soluzioni desktop come Tweetdeck o Seesmic.

Questi dovrebbero essere alcune delle interazioni fruibili sul lato destro dell’interfaccia:

  • Videos: YouTube, Vimeo e USTREAM
  • Maps: check-in via  foursquare o altri servizi di geolocalizzazione.
  • Pictures: Flickr, DailyBooth, Twitpic  e DeviantArt
  • Hashtags: cliccando su un hashtag la ricerca sarà visualizzata
  • Products: link ad un prodotto su Etsy o altri  eCommerce selezionati
  • Replies: consentirà di visualizzare l’intera discussione tra due utenti (come avviene ad esempio su Hootsuite).

Pur continuando a posizionarsi come un “non social-network”, ma un social news streaming, Twitter.com deve cercare di raggiungere quella massa già attesa da FaceBook, ora abituata ad una fruizione dei contenuti reach-media su una stessa interfaccia. Allo stesso tempo ingaggiare gli utenti già iscritti su Twitter è fondamentale per consentire alle marche di sfruttare tutte le potenzialità del servizio (come il suo nuovo business model basato sui promoted tweet).

Today, we’re introducing a new, re-engineered Twitter.com that provides an easier, faster, and richer experience.

Una delle difficoltà da parte degli utenti era proprio quella di creare più facilmente il proprio network di amici e correlare l’importanza di acquisire informazioni in tempo reale allo stesso servizio  Twitter. Facilitare la connessione tra utenti e la fruizione dei contenuti era quindi uno step fondmentale per assicuare una migliore interazione. Una migliore integrazione di Foursquare come questa potrebbe essere una risposta a Facebook Places, o a delle nuove collaborazioni tra Twitter e alcuni social-commerce?

Nota: Il design occuperà tuttavia una porzione più grande del browser, questo imperdirà di poter utilizzare dei backgroud personalizzati, dove molti di noi hanno inserito la propria descizione (es: @9010IT)

Inseriremo qui eventuali update, appena il New Twitter sarà disponibile in Italia. Intanto per sapere consa ne pensano gli utenti vi invito a seguire l’hashtag #Newtwitter.